“Equivoco e da gay”. Perché gli uomini non possono fare parte del nuoto sincronizzato

Gli uomini sono ammessi al campionato mondiale, ma non alle Olimpiadi, e gli atleti di nuoto sincronizzato considerano questa una discriminazione. Russia e altri Paesi, tuttavia, lo considerano uno sport “puramente femminile”. (traduzione di “Anruch des Gay” – Warum Männer im Synchronschwimmen nicht starten dürfen, Süddeutsche Zeitung, 19/08/2016)  Gli uomini non hanno accesso alle Olimpiadi;…