Un po’ di ABC – 3. Stupro

Negli ultimi giorni le cronache sono state dominate da due casi di stupro, uno a Rimini e uno a Firenze. Se nel primo caso, dove sono stati arrestati quattro nordafricani, stampa conservatrice e opinione pubblica sono state unanimi nel condannare con ferocia l’accaduto, è quasi superfluo rilevare come nel secondo caso, per cui sono indagati…

Annunci

Tra clickbait e pornografia dell’orrore

Lunedì mattina ho scoperto che Facebook mi ha bloccato il profilo principale e non ho ancora capito perché; per continuare a interagire un minimo con amici/he e gruppi (e ovviamente sulla pagina) sto ricorrendo dunque a un profilo fake, che avevo usato per infiltrarmi in alcuni gruppi. Per rendere più credibile la mia identità di…

Un anno dopo: breve bilancio e altre cose

Un post abbastanza autocelebrativo per farci gli auguri di compleanno e tracciare un primo bilancio a un anno dall'avvio di questo progetto. Il 24 luglio 2016 pubblicai il primo post sul blog, una specie di “chiamata alle armi” per i maschi che volessero respingere la cultura patriarcale. In quelle settimane si parlava molto di femminicidio…

Apologia, a proposito di alcuni haters

Un post personale relativo alla pagina Facebook. Mi ero sempre risolto a non dare loro la soddisfazione di parlare di loro, e mi limitavo a scacciarli dai miei pensieri come in questi giorni estivi scacciamo mosche e zanzare, ma, come i bambini che per ottenere attenzioni dagli adulti urlano “CACCA!” sempre più forte, ora questa…

Il sealioning, o del come non perdere mai in una discussione

Quando le domande non vengono poste per desiderio di conoscere ma per fare polemica sterile: un comportamento che su internet affligge molti... (traduzioni del post e della vignetta mie, da tumblr)  Lo stile di discussione del maschio bianco è risultare oppositivo finché non crolli: a quel punto loro vincono per forza, perché creano le loro…