Un anno dopo: breve bilancio e altre cose

Un post abbastanza autocelebrativo per farci gli auguri di compleanno e tracciare un primo bilancio a un anno dall'avvio di questo progetto. Il 24 luglio 2016 pubblicai il primo post sul blog, una specie di “chiamata alle armi” per i maschi che volessero respingere la cultura patriarcale. In quelle settimane si parlava molto di femminicidio…

Apologia, a proposito di alcuni haters

Un post personale relativo alla pagina Facebook. Mi ero sempre risolto a non dare loro la soddisfazione di parlare di loro, e mi limitavo a scacciarli dai miei pensieri come in questi giorni estivi scacciamo mosche e zanzare, ma, come i bambini che per ottenere attenzioni dagli adulti urlano “CACCA!” sempre più forte, ora questa…

Gli uomini mi spiegano cose

(traduzione di R. Solnit, Men Explain Things To Me. Facts Didn't Get in Their Way, ora in ead., Men Explain Things To Me And Other Essays, 2014, pp. 1-16 – da cui proviene anche il Post Scriptum) Non sono mai riuscita a capire perché io e Sallie ci siamo prese la briga di andare a quel…

Un po’ di ABC – 2. Privilegio maschile

Ovvero, Della libertà di non doversi preoccupare di molte cose   Introduzione Qualche giorno fa mi sono risolto a tradurre qualche pagina da un libro che ho letto di recente intitolato “Femminismo radicale per uomini”. L'argomento era il patriarcato e l'autore ricostruiva la genesi storica del fenomeno a cavallo della trasformazione della nostra specie da…

Un po’ di ABC – 1. Patriarcato

“Nel corso di migliaia di anni, il patriarcato si è dimostrato tenace: si è via via adattato a circostanze diverse ma è sempre riuscito a impedire alle donne di raggiungere la piena uguaglianza, mantenendo gli uomini nella cultura dominante” [Già da alcuni mesi accarezzavo l'idea di scrivere una serie di post in cui esporre in…

Recensione: “L’ambiguo malanno” di Eva Cantarella

E. Cantarella, L'ambiguo malanno. Condizione e immagine della donna nell'antichità greca e romana, Milano, 1981 (2010), pp. 270, €10,00  Celebre studiosa del diritto antico, Eva Cantarella condensa in questo agile libretto anni di studio, non solo suo personale ma anche dei molti studiosi del mondo antico che hanno considerato il problema della donna. Il tema…

La nuova frontiera dello stupro virtuale sbarca in Italia

È emerso negli ultimi giorni il caso di gruppi Facebook dove gli utenti pubblicano foto rubate ad amiche e contatti femminili per sottoporle alla lussuria di altri maschi. Quando la notizia viene dalla lontana Australia (qui ne avevo tradotto alcuni passi), o anche dal vicino mondo francofono, la cosa inevitabilmente turba: ci si chiede come…

La rivoluzione delle prostitute

“Lo spirito di resistenza delle prostitute è una forza finora ignorata, o repressa, ma è in realtà una forza che, una volta che trovi la sua autentica espressione, sarà davvero in grado di rivoluzionare il mondo.” (trad. di R. Mott, Revolution is Never Easy, 31/07/2013)    Sono convinta che l'abolizione del commercio del sesso può…

Rompere le barriere, non le ossa

Contro la violenza sulle donne possono anche esserci leggi internazionali o nazionali, ma esse vanno contro l'idea ancora viva che la violenza è per gli uomini un comportamento accettabile, o persino che essi la debbano dimostrare attivamente. (tr. da N. van der Gaag, Feminism and Men, Ch. 7, Proving Their Manhood, pp. 179-183; 186-187) C'è…

Aspiranti suicidi, non siete soli!

Al di là delle polemiche sulla reale necessità di una giornata come questa, volevo approfittare dell'occasione per richiamare l'attenzione personalmente sul tema dei suicidi maschili, perché si tratta effettivamente anche in Italia di una delle principali cause di morte prematura in Italia, nonché di una causa di morte violenta e assai differenziata in base al…