Stuprare, sì, ma con ironia

Ieri mattina la pagina Facebook “La Friendzone non esiste” pubblica lo screenshot di alcuni commenti in cui dei ragazzi si chiedono se sia effettivamente stupro quando la ragazza è in stato di incoscienza perché drogata: si scambiano pareri e battute, incuranti dell'oggetto della loro – chiamiamola per il momento così – goliardia, nonché del fatto…